Cinema Alcione

Cinema Alcione
Share Button
Il Cinema Alcione aprì i battenti nel 1928 in piazza della Vetra 11 a Milano.
Il Teatro Alcione Supercinema nel 1963 (immagine tratta da www.lombardiabeniculturali.it)
Il Teatro Alcione Supercinema nel 1963 (immagine tratta da www.lombardiabeniculturali.it)

Al tempo il suo nome era Supercinema, per passare negli anni seguenti ad Alcione Supercinema e a Teatro Alcione1Anonimo, “Echi di spettacoli e ritrovi”, Corriere d’Informazione, 7.9.1945, p. 2..

Negli anni ’40 la sua programmazione di piccoli varietà cominciò ad acquisire maggiore rilievo, portando la sala a diventare uno dei punti di riferimento dell’avanspettacolo milanese.

Qui, negli anni ’50, Piero Mazzarella interpretò i suoi primi spettacoli di rilievo2Manzella, Domenico e Pozzi, Emilio, I teatri di Milano, Milano, Mursia, 1971, p. 271..

Tra gli altri artisti che vi si esibirono citiamo Mario e Antonio De Vico, Marisa Del Frate, Vici De Roll, Giorgia O’Brien, Franchi e Ingrassia, Trottolino, i Brutos, Marcello e Luciano Martana, Riccardo Miniggio (poi Ric), Catherine Spaak e Aichè Nanà.

Nel 1982 la sala venne chiusa, per poi riaprire nel 2006 col nome di Teatro Versace e, in seguito, come spazio eventi Teatro Vetra.


In cartellone

Selezione3L’elenco, che non ha pretese di esaustività, è compilato sulla base della consultazione dei quotidiani dell’epoca e del volume Le stelle del varietà (di Angelo Olivieri e Alberto Castellano, Gremese Editore, 1989). dei titoli di avanspettacolo in cartellone al Cinema Alcione dal 1944 al 1966.

1944-45
Napoli canta, con Ebe De Paulis, Giorgio De Rege
Superspettacolo, di Giovanni D’Anzi, con Walter Chiari

1950-51
Melodie 1950, con Luciano Tajoli
Se tutto fosse… rosa!, con Nello Ascoli, Anna Dolores Bultrini
Le fanciulle del West, con le Sorelle Di Fiorenza

1951-52
Riderete anche stasera, con Isa Di marzio, Dante e Rino
Chic, con Renato Romigioli, Gino Landi
Piccadilly, con Piero Mazzarella, Giorgio Linchi

Maria Luisa Garoppo e Gennaro Masini in scena all'Alcione di Milano (immagine tratta dal volume "Sentimental" di Rita Cirio e Pietro Favari)
Maria Luisa Garoppo e Gennaro Masini in scena all’Alcione di Milano (immagine tratta dal volume “Sentimental” di Rita Cirio e Pietro Favari)

1952-53
Marotta varietà, con Mario Marotta
Masini varietà, con Gennaro Masini

1955-56
Il giro del mondo in 80 minuti, di E.K.L., con Alfredo Adami
Destino… ora zero, di Mario Gallucci, con Piero Mazzarella
Constrosenso, di Margal, con Mario De Vico, Antonio De Vico, Cecè Doria

1957-58
Lasciate ogni speranza, con Giorgio Bixio, Lisette D’Argenteuil
Urgentissimo, di Vittorio Metz, Marcello Marchesi, con
Del Frate varietà, con Marisa Del Frate
Melodie 1958, con Giacomo Rondinella
Lola Gracy varietà, con Lola Gracy, I Faraboni
Senza tregua con il Vici’n Roll, di G. Palazio, M. Giusti, con Vici De Roll, Carmen Borini, Elettra Romani, Ester Grado

1958-59
O’Brien varietà, con Giorgia O’Brien
Taratapumtiè, di Renzo Vanni, con Renzo Vanni, Mirabella Albani
Donne, sirene e sorrisi, con Mario Breccia, Viviana Larice
Telecronache, con Tullio Pane, Memo Carrè, Renato D’Alberti
Patti varietà, con Pino Patti, Alda Sileni, Mimmo Giusti
Teatrino di Lola Gracy, di Franco Giusti, con Lola Gracy, Franco De Marchis, Fratelli Martana
Mogli in vacanza, mariti in cuccagna, con Oscaretto, Pippo Volpe, Amedeo Sollazzo
Nel giallo dipinto di giallo, di Franco Zevola, con Franco Franchi, Ciccio Ingrassia, Gisella Pagano

1959-60
Evviva il juke box, con Mario Marotta, Stephy Wolf
I nevrastenici, con Alfredo Adami
Fantastico, di Franco Zevola, con Rosy De Sevilla, Cecè Doria
Gambe, luci e suoni, di Gallucci, Adrian, Pipino, con Grazia Cori, Derio Pino

1960-61
La dolce fifa, con Trottolino, Nino Formicola
La donna e Cupido, con Lino Robi, Anna Galento

1961-62
Martana varietà, con Marcello Martana, Luciano Martana, I Brutos
Donne d’Italia ‘61, con Trottolino, Gisella Pagano
Hicks varietà, con Colin Hicks, Gino Mucci
Pulcinella in frac, con Gennarino Vollaro
Paris, Paris, parisienne, con Marcello Martana, Luciano Martana, Giusy Valeri
Un mappamondo per Jerry, di Gustavo Palazio, con Riccardo Miniggio, Paola Certini
Cavalcata ‘62, con Nino Lembo
Twist follie, con Pino Patti

1962-63
Palloni gonfiati, con Lucio Carano, Anna Poli
Topo Maggio nell’harem, con Enzo Maggio
Teatrino comico di fantasia, con Aurelio Aureli, Helen Poupée, Rosi Zampi
Vienna Revue, con Anna Galento, Lino Robi
Brutos varietà, con I Brutos, Bob Vinci
White and Black, con Wilma Zavart, Mulatas de Caribe, Riccardo Miniggio
Baraonda di donne, con Giorgia O’Brien
I due monaci, con Trottolino, Nino Formicola
Il pallino delle donne, con Fredo Pistoni, Mimma Rizzo

1963-64
Pane, amore e fantasia, con Mario Breccia, Carmen De Silva
Tutta sexy, di Mario Gallucci, con Gennarino Vollaro, Wilma Zavart
Le settebelle, con Marco Leandris, Rino Salviati, Perla Suarez, Padella Girls
Colpo gobbo all’orientale, con Aichè Nanà
Nude… così, con Armandino, Rita Randi

1964-65
Il mondo è delle donne, con Catherine Spaak, Lola Gracy

1965-66
00-sexy… con amore, con Nino Terzo


Note   [ + ]

1. Anonimo, “Echi di spettacoli e ritrovi”, Corriere d’Informazione, 7.9.1945, p. 2.
2. Manzella, Domenico e Pozzi, Emilio, I teatri di Milano, Milano, Mursia, 1971, p. 271.
3. L’elenco, che non ha pretese di esaustività, è compilato sulla base della consultazione dei quotidiani dell’epoca e del volume Le stelle del varietà (di Angelo Olivieri e Alberto Castellano, Gremese Editore, 1989).
Attilio Reinhardt

Attilio Reinhardt

Il curatore di MilanoVarieta.it è Attilio Reinhardt, autore di pubblicazioni dedicate alla storia e alla cultura del teatro leggero, oltre che entertainer e presentatore di spettacoli di varietà. Dal 2006 a oggi è stato protagonista della scena burlesque, venendo soprannominato “Ambasciatore del burlesque in Italia” a seguito di tanti spettacoli dal vivo e progetti editoriali dedicati all’argomento, come il sito Burlesque.it e il libro Burlesque: curve assassine, sorrisi di fuoco e piume di struzzo. Nel 2013 ha creato il sito Kabarett.it, dedicato al genere d’intrattenimento teatrale tedesco, popolare nel periodo tra le due Guerre Mondiali. Sullo stesso argomento, ha collaborato come columnist con Il Mitte, il quotidiano italiano di Berlino. Nella stagione 2015/2016 ha scritto e condotto con Sara Cassinotti il programma Radio Variété, su Radio BlaBla, dedicato agli artisti del "nuovo varietà" italiano. Da settembre 2016 conduce la seconda stagione del suo show mensile Variété Night alla Maison Milano.